Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Catanzaro, i delicati fronti aperti del Pd tra fase congressuale ed elezioni comunali
DEMOCRAT

Catanzaro, i delicati fronti aperti del Pd tra fase congressuale ed elezioni comunali

di
Il rinvio del rinnovo degli organi provinciali potrebbe portare a un nuovo tentativo di sintesi per la segreteria. Soltanto il coordinatore Salvatore Passafaro aveva depositato la propria mozione Confermata la sua visione di un partito capace di aggregare l’area progressista
congresso, partito democratico, Catanzaro, Politica
Palazzo de Nobili sede del Comune di Catanzaro

L’attesa era tutta per la presentazione delle liste in vista dello svolgimento del congresso che avrebbe portato all’elezione degli organi della federazione provinciale del Pd. Poi, all’improvviso, il rinvio deciso a livello regionale, che pur ammantato di questioni organizzative comunque non sorprende, visto che già nelle scorse settimane si era paventato un possibile slittamento dei congressi. Di fatto, ieri, aveva presentato la candidatura soltanto il coordinatore dei circoli dem cittadini Salvatore Passafaro, che ha depositato la propria mozione. Gli altri candidati - la cardiologa ed esponente dem Giusy Iemma e il sindaco di San Pietro a Maida Domenico Giampà - avrebbero avuto tempo per farlo fino alle 20. È dunque saltato tutto.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook