Lunedì, 27 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crotone, rimpasto lampo: il sindaco Voce ha nominato la nuova Giunta
LE NUOVE DELEGHE

Crotone, rimpasto lampo: il sindaco Voce ha nominato la nuova Giunta

Non riconfermati Ilario Sorgiovanni e Ugo Carvelli, oltre alla dimissionaria Carla Cortese. Rientra Sandro Cretella, le novità sono Maria Bruni e Gianni Pitingolo. Domani la conferenza stampa di presentazione
crotone, giunta, sindaco, Catanzaro, Politica
Il Municipio di Crotone

Il sindaco di Crotone, Vincenzo Voce, ha chiuso in poche ore il rebus del nuovo esecutivo dopo l'azzeramento di ieri. Restano fuori Ilario Sorgiovanni e Ugo Carvelli, non riconfermati mentre si era già dimessa dalla Giunta Carla Cortese.
Rientra come annunciato Sandro Cretella, con due nuovi ingressi nell'esecutivo: Maria Bruni e Gianni Pitingolo.

Questa mattina Voce ha formalizzato le nomine dei nuovi componenti della Giunta Comunale assegnando le seguenti deleghe:
all’avv. Sandro Cretella le funzioni di vicesindaco, Affari Generali, Personale, Organizzazione amministrativa, Avvocatura, Comunicazione e Informazione Istituzionale;
all’ing. Luca Bossi Urbanistica, Trasporti, Sport, Impiantistica sportiva, Amministrazione Digitale, Pnrr;
al dott. Antonio Scandale Bilancio, Patrimonio e Società partecipate;
all’avv. Natale Filiberto Attività Produttive, Fiere e mercati, Servizi demografici;
alla prof.ssa Rachele Via Pubblica Istruzione, Cultura e Antica Kroton;
alla dott.ssa Rossella Parise Legalità dell’azione amministrativa, Lavori Pubblici e Servizi tecnici;
alla dott.ssa Maria Bruni Programmazione comunitaria, Programmi Complessi, Transizione Ecologica ed Energetica, Turismo
all’avv. Filly Pollinzi Politiche sociali;
all’avv. Giovanni Pitingolo Verde pubblico, Decoro urbano, Tutela e valorizzazione del centro storico, Tutela e valorizzazione dei quartieri, Spettacolo.
Il sindaco ha trattenuto le deleghe Ambiente e Polizia Locale.

“Si è trattato di un pit-stop necessario - ha commentato il primo cittadino di Crotone - per un tagliando, come avviene normalmente nel corso della vita amministrativa. Altri potranno esserci in futuro. Utile a fare il punto sulle cose fatte, sulle cose da fare, sugli errori eventualmente commessi, sulle prospettive per il futuro, sempre tenendo come punto fermo l’interesse della comunità amministrata. Ho ascoltato tutti, consiglieri di maggioranza, forze politiche che sostengono l’amministrazione, società civile perché il compito di un sindaco è quello di fare sue tutte le indicazioni che possono venire dall’esterno e fare sintesi. Ed è quello che ho fatto. Adesso mi aspetto che ciascuno, nella giunta e nel consiglio, assuma questo momento come una nuova sfida per l’amministrazione”.

La nuova Giunta sarà presentata domani alle ore 10 nella Sala Consiliare nel corso di una conferenza stampa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook