Mercoledì, 10 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Catanzaro, il giorno dei congressi Pd è arrivato. Vigilia scossa da ritiri e dimissioni
POLEMICHE

Catanzaro, il giorno dei congressi Pd è arrivato. Vigilia scossa da ritiri e dimissioni

di
I dem oggi eleggono il segretario provinciale e quello cittadino

Se inizierà un periodo di serenità nel Partito democratico calabrese, dove oggi si celebrano i congressi provinciali e quelli cittadini nei centri più importanti, lo dirà solo il tempo. Di certo, per ora, c’è solo che il percorso di avvicinamento alla definizione di ruoli e incarichi di partito è stato segnato da diatribe e livori. In ordine di tempo, l’ultima querelle è quella nata a Catanzaro per la posizione di coordinatore cittadino del partito: Marco Rotella, 23enne segretario del circolo “Lauria”, ha ufficialmente ritirato la sua candidatura dal ruolo. Rimane in piedi, quindi, l’unica - e a questo punto unitaria - opzione Fabio Celia: sarà lui, allora, a gestire il Pd catanzarese nella fase prodromica alle elezioni comunali. Proprio l’orizzonte elettorale di breve periodo è tra i motivi che hanno indotto Rotella a ritirare la candidatura per rafforzare il partito: «Catanzaro - scrive in una lunga nota - è alla vigilia di una competizione elettorale importante e solo uniti e scevri da ogni logica di tatticismo potremo affrontarla. I nostri "avversari" stanno dall'altra parte e sono coloro che contrastano i nostri valori derivanti dalla resistenza, valori democratici, progressisti e antifascisti. A tal fine bisogna continuare a lavorare con determinazione e dignità per proseguire, con nuovo e ulteriore vigore, sul progetto di centrosinistra che si è costruito per Catanzaro». Il passo indietro di Rotella è stato accolto con favore dal segretario provinciale in pectore, Domenico Giampà, che ha commentato: «Un ragionamento maturo e responsabile, coerente con il percorso politico di Marco, con cui abbiamo condiviso in passato un pezzo di strada importante». Ma per un passo verso l’unità che arriva, ecco anche una nuova grana: l’abbandono del partito da parte di Lino Puzzonia, segretario del circolo Catanzaro Ovest.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook