Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Amministrative Catanzaro, Donato conta sull’alleato... tempo. L’incognita Lega pesa sugli equilibri
ELEZIONI

Amministrative Catanzaro, Donato conta sull’alleato... tempo. L’incognita Lega pesa sugli equilibri

di
Mancano poco più di due settimane alla presentazione ufficiale di liste e candidati

È il tempo il miglior alleato di Valerio Donato. Il sostegno alla candidatura del docente dell’Umg è ancora al centro di fibrillazioni non ancor sopite nel cuore dei suoi alleati di centrodestra, ma ogni giorno che passa ci avvicina alla scadenza ineludibile e inderogabile della presentazione ufficiale delle liste e quindi degli apparentamenti definitivi a sostegno di un candidato a sindaco. La data cerchiata in rosso sul calendario è quella del 13 maggio, trenta giorni prima della data delle elezioni: appena una quindicina di giorni, quindi, rimangono ai malpancisti del centrodestra per definire una exit strategy, trovare la quadra attorno ad un nuovo nome condiviso da tutti i protagonisti del centrodestra e costruire attorno ad esso il percorso politico con cui presentarsi al giudizio degli elettori il prossimo 12 giugno.
Detta così sembra una missione impossibile, soprattutto perché almeno nelle dichiarazioni pubbliche il sostegno alla “Rinascita” di Donato sembra essere tutt’altro che in forse. Tuttavia, più di qualche segnale lascia trasparire che l’ampiezza del campo politico insita nella genesi della proposta civica dell’avvocato non sia per nulla apprezzata a livello romano, ancor di più dopo alcune dichiarazioni del candidato a sindaco che lo stesso si era poi affrettato a riformulare.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook