Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Tanti professionisti nelle liste, cambia il volto della politica a Catanzaro
LO SCENARIO

Tanti professionisti nelle liste, cambia il volto della politica a Catanzaro

di
I partiti “liquidi” e il declino delle ideologie modificano i criteri di selezione. Gli avvocati rappresentano la categoria più consistente e trasversale. In campo tra gli oltre 700 candidati anche medici e commercialisti
elezioni comunali, professionisti, Catanzaro, Politica
Palazzo De Nobili, sede del Comune di Catanzaro

Spariscono le ideologie, si sciolgono partiti e identità così cambiano anche i metodi di selezione della classe politica, dalla quale vanno via via diminuendo i politici di professione. Ne è cartina di tornasole quest’ultima tornata elettorale amministrativa, che vede in campo numerosi professionisti, tra avvocati (il gruppo più consistente), medici, commercialisti e altre categorie. Sono infatti proprio le professioni a offrire una considerevole fetta di candidati, sia alla carica di primo cittadino che di consigliere.
Già solo considerando gli aspiranti sindaci si trovano tre avvocati: il presidente dell’Ordine provinciale, Antonello Talerico, il docente Umg Valerio Donato e il vicepresidente del Codacons Francesco Di Lieto; gli altri candidati sono il docente Unical Nicola Fiorita, il consulente aziendale Nino Campo e, probabilmente l’unica politica di professione, la deputata Wanda Ferro.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook