Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crotone, Voce spera ancora in un accordo: possibile sponda su Forza Italia
LA SOLUZIONE

Crotone, Voce spera ancora in un accordo: possibile sponda su Forza Italia

di
Il sindaco vede il responsabile provinciale degli azzurri Torromino. Ma l’impresa è ardua. Prevale il malumore, l’Aula fibrilla
crotone, forza italia, Catanzaro, Politica
Vincenzo Voce, sindaco di Crotone

Si incontreranno nei prossimi giorni il sindaco Vincenzo Voce e Sergio Torromino, deputato e referente provinciale di Forza Italia. Si cerca un accordo per poter salvare l’amministrazione Voce ed evitare il commissariamento del Comune. Fino a ieri sera il contatto tra i due è stato solo telefonico, ma è bastato questo per far saltare dalla sedia almeno un paio di consiglieri comunali che ruotano attorno al partito di Berlusconi. Uno su tutti Antonio Manica, l’avvocato che nel 2020 era il candidato a sindaco del centro destra e che con Voce ha sempre avuto opinioni completamente differenti sui temi più caldi: bonifica dei siti industriali e progetto Antica Kroton. Ieri sera in Forza Italia si è tenuta una riunione fino a tarda sera e se non mancano le perplessità da una parte, dall’altra c’è il pragmatismo dell’onorevole Torromino: «In città bisogna tornare a fare politica – ha spiegato – e la politica fa proprio quello che stiamo cercando di fare, discute al fine di trovare punti in comune».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook