Giovedì, 29 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Giunta a Vibo: promossi ma... esclusi
IL CASO

Giunta a Vibo: promossi ma... esclusi

di
Ennesimo stop con la bagarre interna a Coraggio Italia ma il sindaco inizia a dare indicazioni. I primi assessori a saltare sono Rotino e Santacaterina «che hanno fatto bene»

Sembrava un’operazione pressoché conclusa ed, invece, il percorso si è terribilmente complicato. Coraggio Italia, che aveva fornito al primo cittadino, persino la rosa dei nominativi – prima quello di Elisa Fatelli, respinta perché consigliere comunale; poi quelli di Gioele Pelaggi e Giandomenico Pata – da inserire nell’esecutivo, sembra adesso con un piede fuori dalla squadra del sindaco Maria Limardo.
Il lungo confronto interno, dal quale dovrebbe scaturire il documento programmatico da inviare al capo dell’amministrazione di Palazzo “Luigi Razza”, avrebbe rilevato una pluralità di posizioni. Da una parte qualche consigliere comunale deciso ad entrare in maggioranza, dall’altra, alcuni eletti che, invece, hanno posto un ostacolo dietro l’altro, soprattutto, per il fatto che questo ingresso in Giunta non avrebbe garantito loro la necessaria visibilità. Gruppo spaccato, insomma, e dirigenti di Coraggio Italia costretti a fermarsi per riflettere ed evitare tensioni e magari spaccature.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook