Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Il futuro “incerto” della Provincia di Vibo: la strada del risanamento è in salita
CONTENZIOSO

Il futuro “incerto” della Provincia di Vibo: la strada del risanamento è in salita

di
Diverse le falle che emergono nella relazione dei revisori

I debiti fuori bilancio con annesse passività potenziali, il Piano di estinzione dei debiti emerso dalla pratica di “chiusura” del dissesto finanziario durato sette anni, lo stato dell’arte sulla cessione degli immobili e la situazione attuale della partecipate. Intorno a questi aspetti ruota la relazione dei revisori – Andrea Rosanò, Giuseppe Totera e Fabio Policastri – dell’Amministrazione provinciale.
Sul fronte dei contenziosi, i revisori non sono andati per il sottile. «È talvolta emersa – ha scritto la triade – una scarsa attenzione sia nella completezza formale della documentazione sia nella tempestività della difesa». Da qui il sollecito «all’ufficio legale a porre in essere tutte le azioni necessarie con dovuta perizia». Molto più che un semplice richiamo, quasi una strigliata pure in relazione «alle situazioni di pericolo sulle strade provinciali che costituiscono – hanno concluso i revisori – una importante parte del contenzioso».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook