Domenica, 25 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia, dopo 8 anni conti in regola in Comune. Mascaro: “Svolta storica per la città”
IL BILANCIO

Lamezia, dopo 8 anni conti in regola in Comune. Mascaro: “Svolta storica per la città”

di
Il primo cittadino ripercorre la gestione economica dell’Ente dalla passate amministrazione. Nel 2014 il debito idrico di 14 milioni «misteriosamente riapparso nel 2016» «Chi ha portato l’Ente al pre-dissesto ha il folle ardire di criticare la mia gestione»
bilancio Comune Lamezia, Paolo Mascaro, Catanzaro, Politica
Paolo Mascaro

«Svolta decisiva per il Comune di Lamezia». Ad esserne convinto è il sindaco Paolo Mascaro che, dopo otto anni dal pre-dissesto e conti in profondo rosso per le casse comunali, è riuscito a portare a casa l’approvazione del Piano del fabbisogno del personale a parte della Commissione di stabilità. Il che significa l’autorizzazione per il Comune a procedere alle assunzioni.
«Tutto questo ha una valenza di decisiva importanza per il futuro della città», afferma il primo cittadino, che ripercorre quanto avvenuto negli anni passati in via Perugini. Mascaro ricorda infatti che nel «lontano 2014, stante una crisi immane in termini economico-finanziario, l’allora Amministrazione (guidata dal sindaco Speranza) si era vista costretta a dichiarare, in apposito Consiglio comunale, il pre-dissesto e cioè l’anticamera del fallimento per l’Ente; ciò in quanto vi erano criticità pazzesche certificate da anticipazioni di liquidità presso il tesoriere Bnl per oltre 11 milioni e mezzo di euro, fondi vincolati utilizzati per finalità diverse e non ricostituiti nei termini di legge, arrivati anche a 13 milioni di euro».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook