Venerdì, 02 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia, “regolamento edilizio tipo”: via libera in Consiglio comunale
I LAVORI

Lamezia, “regolamento edilizio tipo”: via libera in Consiglio comunale

di
L’Assise ha anche stabilito il disciplinare del Centro studi e documentazione

Il Consiglio comunale nella seduta di due giorni fa ha approvato all’unanimità il regolamento del centro studi e documentazione che ha sede nella Casa del libro antico e per il quale si dovrà presto trovare anche un direttore. L’assessore alla Cultura Giorgia Gargano ha spiegato nel dettaglio le finalità del centro che è già attivo e che vuol essere un punto di riferimento per la raccolta e la tutela di documenti, foto, e quant’altro. Archivi personali donati o prestati da privati che potranno essere fruiti pubblicamente lì dove ci sarà il permesso degli stessi donatori. Il centro ha già ricevuto tre lasciti significativi: l’archivio privato della professoressa Serenella Mastroianni, nipote del poeta Felice Mastroianni; dello studioso Mario Folino Gallo e della famiglia D’Ippolito, casato blasonato dalle antiche origini.
Sempre nella seduta di venerdì scorso, il civico consesso ha approvato il Regolamento edilizio tipo (Ret) su cui ha relazionato l’assessore ai Lavori pubblici Francesco Stella. Il Ret è stato licenziato con 15 voti favorevoli e 4 astensioni. L’assemblea ha poi dibattuto su diverse pratiche riguardanti debiti fuori bilancio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook