Giovedì, 08 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Crotone, il rimpasto di Giunta prende forma: s’inizia dalla presidenza dell’Aula
COMUNE

Crotone, il rimpasto di Giunta prende forma: s’inizia dalla presidenza dell’Aula

di
Si profila un’ennesima modifica dell’esecutivo Voce dopo appena dieci mesi

Il rimpasto di Giunta comincia a prendere forma. La prima mossa del cambio dell’esecutivo guidato dal sindaco Enzo Voce partirà come è ormai risaputo dalla presidenza dell’assemblea cittadina. Poi sarà la volta della Giunta con il totonomi quasi definito di coloro che sarebbero (il condizionale è d’obbligo), in uscita dalla squadra che ha governato la città negli ultimi dieci mesi, mentre rimane ancora qualche dubbio sui nomi in entrata.
In ogni caso come detto il nuovo volto dell’amministrazione (il terzo dall’inizio della consiliatura nell’ottobre 2020) prenderà forma già in queste ore, con la formalizzazione delle dimissioni dalla carica di presidente del Consiglio comunale di Giovanni Greco, già abbozzate per iscritto è che saranno protocollate non più tardi di questa settimana.
L’attuale presidente dell’assise cittadina deve lasciare il posto a Mario Megna, consigliere della lista “Santelli Presidente” che è passato ormai in maggioranza dalla scorsa estate. Megna per poter far fronte all’impegno politico con il sindaco e la sua maggioranza ha rassegnato anche le dimissioni da coordinatore cittadino di Forza Italia, visto che il suo ruolo a capo dell’assise cittadina non era ben visto dalla parte dei forzisti che sono vicini al sindaco della provincia Sergio Ferrari, mai veramente convinto di questa alleanza.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook