Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Amministrative a Vibo, Pd e M5S vanno avanti ma sul tavolo spunta la “carta” Azione
ELEZIONI

Amministrative a Vibo, Pd e M5S vanno avanti ma sul tavolo spunta la “carta” Azione

di
Attività frenetica nel centrosinistra intenzionato a conquistare palazzo “Luigi Razza”
Catanzaro, Politica
Il Municipio di Vibo Valentia

Fervono i preparativi alle prossime elezioni comunali nel centrosinistra. La coalizione progressista non vorrebbe farsi trovare impreparata ancora una volta. Impreparata perché lacerata da divisioni all'interno delle forze politiche che la compongono. Ebbene, alcuni tasselli sono stati già posizionati a prescindere da quanto stia accadendo a livello nazionale.
Come noto, il Partito democratico cittadino, guidato da Francesco Colelli ed il Movimento Cinquestelle che fa capo al parlamentare Riccardo Tucci sono da tempo al lavoro per costruire un progetto politico condiviso e non perdono occasione per “giurarsi” fedeltà, pur nella consapevolezza del continuo evolversi del quadro politico complessivo. Ma negli ultimi giorni ha preso corpo un'operazione politica molto più ampia che punta a fare del centrosinistra una coalizione molto più larga pronta a convergere su un candidato condiviso, anche se le trattative potrebbero anche fare saltare gli equilibri fin qui creati.
A tessere la tela c’è il consigliere regionale Antonio Lo Schiavo che, nel corso della settimana, ha incontrato Stefano Luciano, ormai leader di Azione sul territorio dove il partito di Calenda si va strutturando sempre meglio. Di cosa hanno discusso Lo Schiavo e Luciano senza temere di essere ascoltati da orecchie tutt’altro che discrete?
In buona sostanza, l’ex candidato a sindaco del centrosinistra, riconoscendo nell’attuale consigliere regionale il promotore di quel “campo largo” che da tempo è il pallino di Antonio Lo Schiavo, avrebbe dato la sua disponibilità per la realizzazione di un progetto condiviso che consenta, una volta per tutte, di battere un centrodestra favorito negli ultimi dieci anni dalla manifesta inferiorità elettorale dell'avversario.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook