Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lamezia, oltre 1 mln per rimettere a nuovo due immobili confiscati alla criminalità
SOCIALE

Lamezia, oltre 1 mln per rimettere a nuovo due immobili confiscati alla criminalità

di

Oltre un milione di euro per mettere mano e sistemare due immobili confiscati alla criminalità e utilizzati per fini sociali. si tratta in particolare di due progetti presentati dal Comune lametino per la valorizzazione dei beni confiscati, che sono stati approvati, con decreto numero 473/22 del direttore generale dell'Agenzia per la Coesione Territoriale. Progetti che per questo sono stati inseriti nella graduatoria di merito inerenti i progetti di valorizzazione dei beni confiscati da finanziare nell'ambito del Piano nazionale di ripresa e resilienza.
Il Comune di Lamezia Terme ha avuto finanziati entrambi i progetti presentati, che erano stati oggetto di approvazione con deliberazioni di Giunta comunale, la numero 76 del 10 marzo scorso e la numero 92 del 29 marzo 2022.
Si tratta in particolare di due interventi che riguardano rispettivamente il progetto dell'importo di 570mila euro relativo all'immobile che si trova in via dei Bizantini già assegnato alla comunità Progetto Sud e denominato “Pensieri e Parole” ed il progetto dell'importo di 600mila euro relativo all'immobile in via Sebastiano Guzzi già assegnato alla associazione Lucky Friends e denominato “Mamas Lucky Friends Center”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook