Giovedì, 02 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lutto nella politica calabrese: è morto Giovanni Puccio, storico dirigente del Pd
LA SCOMPARSA

Lutto nella politica calabrese: è morto Giovanni Puccio, storico dirigente del Pd

Catanzaro, Politica
Giovanni Puccio

La politica calabrese piange oggi uno dei suoi dirigenti di partito più apprezzati e preparati. È morto, infatti, Giovanni Puccio storico esponente del Partito democratico e già sindaco di Botricello. Puccio, affetto da tempo da una malattia,  è stato responsabile organizzativo dei dem, nonchè figura di lungo corso della sinistra catanzarese e calabrese.

Lutto cittadino a Botricello

L’Amministrazione comunale di Botricello ha proclamato il lutto cittadino per la giornata di domani, mercoledì 18 gennaio 2023, per la scomparsa di Giovanni Puccio, già sindaco del paese dal 2004 al 2008 e storico dirigente politico regionale. Mercoledì 18 gennaio la salma sarà accolta alle ore 11,30 nella sala del Consiglio comunale dove si terrà la camera ardente fino al funerale in programma alle ore 15. La comunità ha accolto con grande dolore la notizia della morte di Giagià, come tutti lo conoscevano. Puccio era malato da tempo, ma non ha mai perso la sua grande passione per la politica.

“Botricello piange una figura di straordinario valore – ha affermato il sindaco Saverio Simone Puccio – con il quale ho condiviso un percorso politico entusiasmante e di grande valore. Giovanni era prima di tutto una persona umile, con una forte onestà morale e intellettuale. Si è sempre impegnato per la Pubblica amministrazione e per la politica in maniera disinteressata e trasparente, lasciando un vuoto incolmabile nel nostro paese e in tutta la regione”.

Per la comunità di Botricello è un periodo particolarmente triste, considerato che lo scorso 1 gennaio era venuto a mancare anche l’ex sindaco Pietro Traversa.

Il cordoglio del Pd

Il Partito Democratico della Calabria annuncia con dolore e commozione la dipartita del compagno Giovanni Puccio, storico dirigente leale e solidale, per tutti amico sincero, uomo onesto e generoso. Giovanni lascia in tutti noi il ricordo del suo impegno costante e integerrimo, sempre disponibile, sempre pronto a sostenere il partito ed i nostri valori. La nostra affettuosa vicinanza alla famiglia, a coloro i quali fino alla fine gli hanno voluto bene ed hanno lottato insieme a lui, a chi come noi lo porterà sempre nei suoi ricordi. Ti sia lieve la terra, caro Giovanni.

Il cordoglio della vicesindaco e presidente dell'assemblea regionale Pd, Giusy Iemma

Avrei voluto non condividere questa notizia. Giovanni Puccio, per gli amici "Già Già", ci ha lasciati, e con lui se ne va una parte importante della nostra storia.
Una lunga malattia lo ha portato via, dopo tanta sofferenza. Eppure lui ha combattuto come sempre, in silenzio e con la dignità e la discrezione, che lo hanno in ogni circostanza contraddistinto.
L’anima del Partito, che tanto ha dato al popolo di sinistra e nulla ha chiesto, se ne va in punta di piedi.
Tante le battaglie fatte con lui, Giovanni ha sempre mostrato grande visione politica e generosità. Stimato dirigente della sinistra, incline all’ascolto ed al dialogo, ha sempre svolto il suo ruolo con slancio e passione politica nel partito, dal PCI al PDS e DS, fino al PD, senza mai sottrarsi ad impegni elettorali ed organizzativi, che ha affrontato con grande competenza e lealtà.
Il popolo di sinistra e la comunità di Botricello di cui è stato sindaco ne piangono la prematura scomparsa.
Grande esempio di coerenza e rispetto per le istituzioni, rappresenta per noi tutti un grande esempio per il suo modo nobile di intendere la politica.
Il Partito democratico calabrese perde uno dei suoi riferimenti più importanti.
Faremo tesoro dei suoi insegnamenti!

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook