Sabato, 25 Marzo 2023
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Comune di Catanzaro, equilibri in evoluzione. In Aula arriva il gruppo della Lega?
LE MANOVRE

Comune di Catanzaro, equilibri in evoluzione. In Aula arriva il gruppo della Lega?

di
Maggioranza e opposizione al lavoro per consolidare le rispettive posizioni
Catanzaro, Politica
Palazzo De Nobili, sede del Comune di Catanzaro

Nei prossimi mesi, probabilmente anche già nelle prossime settimane, si chiariranno rapporti di forza ed equilibri tra i gruppi di maggioranza e di opposizione comunali ma anche in seno alle stesse compagini. Da un lato la coalizione che sostiene l’amministrazione guidata dal sindaco Nicola Fiorita è all’opera per allargare il proprio perimetro e ribaltare gli equilibri in Aula, che in questo momento la vedono numericamente inferiore, rivolgendosi a esponenti delle anime più moderate dell’opposizione. Dall’altro, tra le file della minoranza sono in corso non solo riflessioni ma anche strategie volte a costituire una nuova ossatura per una compagine che dopo il voto, e la sconfitta elettorale, di luglio scorso, è andata avanti in ordine sparso. Le posizioni cristallizzate mostrano le anime fedeli a Valerio Donato, quelle legate al centrodestra espressione di Forza Italia, con Catanzaro Azzurra punto di riferimento e micro-anime centriste, poi ci sono i due gruppi che fanno riferimento al presidente del Consiglio regionale Filippo Mancuso. Proprio in seno a questi ultimi - Alleanza per Catanzaro e Prima l’Italia - che sono al momento i più consistenti del Consiglio, potrebbero registrarsi nelle prossime settimane delle novità. Non solo sul fronte delle uscite di quei consiglieri che, assieme ad altri (in tutto 3 o 4), sarebbero pronti ad andare a sostenere l’amministrazione comunale - con buona pace di Mancuso che da queste colonne ha invece lanciato il suo «no agli inciuci» pur non potendo, ovviamente, impedire eventuali scelte individuali - ma anche con la possibile formazione di un gruppo più caratterizzato politicamente ed espressione del partito di riferimento del presidente dell’assise di Palazzo Campanella, ossia la Lega.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook