Venerdì, 17 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Salute

Home Salute Catanzaro, nuovo atto aziendale al “Pugliese”. Si ragiona pure sui reparti da attivare
SANITÀ

Catanzaro, nuovo atto aziendale al “Pugliese”. Si ragiona pure sui reparti da attivare

di
Il commissario straordinario avvia i confronti con il collegio di direzione e i sindacati
atto aziendale, ospedale pugliese-ciaccio catanzaro, Francesco Procopio, Giuseppe Zuccatelli, Catanzaro, Salute
Uno scorcio dell'ospedale "Pugliese" di Catanzaro

Si è messa in moto la macchina che dovrà portare all’approvazione del nuovo atto aziendale dell’Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”. Si è intanto partiti da una... revoca, disposta dal commissario straordinario Francesco Procopio che a gennaio ha preso in mano le redini dell’Azienda. Un atto di revoca che non è ovviamente un paradosso ma una procedura determinata dal fatto che l’ultimo atto aziendale, quello adottato dall’ex commissario straordinario Giuseppe Zuccatelli, non è mai arrivato a essere approvato dalla struttura commissariale: una volta varato in sede aziendale, infatti, nel mese di ottobre il dipartimento Salute della Regione ha formulato alcune osservazioni chiedendo che ne venisse stilata una nuova versione aggiornata. Una delle possibilità che saranno prese in considerazione, ad esempio, sarà quella di valutare la creazione di una Pneumologia: «Gli eventi drammatici della pandemia hanno cambiato il quadro del necessario e del non necessario. Se possibile, questa potrebbe essere l’occasione anche per confrontarsi su alcune scelte di programmazione regionale».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook