Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
L'INIZIATIVA

Catanzaro, la "Befana del poliziotto" nei reparti pediatrici del Pugliese-Ciaccio

di

È iniziata dai reparti di Oncoematologia pediatrica ed è proseguita nei reparti di Pediatria e Chirurgia pediatrica del Pugliese-Ciaccio il consueto appuntamento con la “Befana dal poliziotto”, l’iniziativa promossa dal sindacato di polizia Fsp in collaborazione con la scuola dell’infanzia “Biricchinopoli”, presente con una delegazione di bambini, e l’associazione “Un pensiero per te”.

"Abbiamo iniziato con gli occhi lucidi in reparti dove ci sono bambini sofferenti - afferma Giuseppe Brugnano, segretario nazionale del sindacato - per dare un segnale forte alle nuove generazioni affinché la figura del poliziotto sia punto di riferimento in momento di difficoltà". Tanta emozione tra i bambini e le mamme che, assieme ai loro figli, vivono momenti di lotta quotidiana.

"In questi giorni di festa le unità operative sono piene - dichiara Giuseppe Raiola, responsabile del reparto di Pediatria -, le malattie non rispettano le festività e si cerca di alleviare le sofferenze, grazie al sindacato sempre sensibile. Speriamo che la nostra sanità dia risposte all’utenza, anche se le prime avvisaglie sembrano non andare in questo senso a causa degli ulteriori tagli che ci saranno”.

Tanti sono i doni che la Befana (Iolanda De Luca), accompagnata da Topolino, ha donato ai bambini che, per l’occasione, hanno vissuto un giorno diverso dagli altri. Nel pomeriggio la festa si è spostata al cineteatro Comunale dove la Befana è arrivata in maggiolino per uno spettacolo ricco di artisti e dedicato al giudice Romano De Grazie, scomparso qualche mese fa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook