Mercoledì, 02 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Serra San Bruno, al via la festa dedicata ai funghi
SAGRE

Serra San Bruno, al via la festa dedicata ai funghi

di

Scandito e illustrato in modo dettagliato il programma della sesta edizione della “Festa del Fungo” che prende il via domani e proseguirà fino al 6 ottobre. Il vice presidente della Pro Loco, Ente organizzatore, Andrea Pisani, ha fatto il punto su tutte le iniziative che verranno realizzate, evidenziando l’importanza dell’evento e gli obiettivi che si intendono raggiungere in ordine alla valorizzazione e alla diffusione dei prodotti locali.

“I ristoranti –ha sottolineato Pisani –hanno quasi registrato il ‘tutto esaurito’. Le presenze sul posto nei tre giorni della festa si prevedono numerose e pertanto è stato necessario pensare anche ad una regolamentazione del traffico urbano. Sarà un trenino, a trasportare da un luogo all’altro i visitatori i quali potranno evitare l’uso dell’automobile e avranno modo di godere maggiormente della vista dei luoghi più belli di Serra San Bruno”.

Affiancato e sostenuto dal presidente Franco Giancotti, Pisani ha elencato le numerosissime attrazioni che, per l’occasione, verranno offerte lungo tutto il corso Umberto I tra cui gruppi musicali che si esibiranno in tutte le piazze, bancarelle che esporranno prodotti tipici, giocolieri e quanto altro può attirare l’interesse delle persone presenti. Una novità molto importante è rappresentata dal fatto che durante i tra giorni di festa verrà offerto a chiunque ne farà richiesta un ingresso promozionale nel Museo della Certosa e nel Museo delle Ferriere di Mongiana. “Noi della Pro Loco – ha detto Pisani – in considerazione del successo che ogni anno riscuote questa manifestazione, stiamo pensando a qualche iniziativa simile”.

Al centro dell’attenzione sarà, comunque, sempre il fungo il quale potrà essere gustato in tutte le sue forme culinarie tipiche nei ristoranti del paese e anche in quelli dei paesi vicini. Sull’argomento ha parlato anche il commissario del Parco delle Serre, Pino Pellegrino e l’assessore comunale Francesco De Caria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook