Lunedì, 06 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Vibo, il mercatino di Natale degli alunni dell'istituto Vespucci
L'INIZIATIVA

Vibo, il mercatino di Natale degli alunni dell'istituto Vespucci

di

È un mercatino diverso da tutti gli altri quello che hanno organizzato in occasione del Natale i bambini dell’Istituto “Amerigo Vespucci” di Vibo Marina, guidato dalla dirigente scolastica Maria Salvia. Tutti gli oggetti in vendita sono infatti stati realizzati dai piccoli scolari del Plesso Pennello, i quali hanno allestito un vero e proprio banco di vendita con l’esposizione di tutti i lavoretti.

A coordinare il progetto, oltre alla responsabile del plesso, le attivissime insegnanti Antonietta Attisani e Antonella Famularo. È stato davvero bello vedere i bambini della Scuola dell’infanzia nelle vesti, prima di artisti in erba, poi di veri e propri commercianti.

«Il nostro è un mercatino della creatività solidale – hanno spiegato gli alunni – perché vogliamo anche noi fare qualcosa per aiutare chi ha bisogno». In realtà i bambini con questa iniziativa hanno scritto una bella pagina natalizia promuovendo il diritto alla partecipazione delle cittadine e dei cittadini più piccoli e più giovani attraverso esperienze tese a valorizzare le loro competenze, le loro diverse intelligenze e sensibilità.

L’esercizio alla cittadinanza attiva è infatti la parola d’ordine dell’Istituto “Amerigo Vespucci” e passa, in prima istanza, attraverso una didattica di inclusione e di formazione per poi aprirsi alla città.  La scuola così diventa incontro, confronto reale, condivisione.

Nel caso del mercatino la partecipazione ha assunto un valore ancora più alto perché ha coniugato il senso di appartenenza al territorio con l'appartenenza al mondo, infatti i destinatari della beneficenza sono anche bambini di altre nazionalità.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook