Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società MasterChef, tra i 20 concorrenti anche una catanzarese: tutto su Rossella Costa
TELEVISIONE

MasterChef, tra i 20 concorrenti anche una catanzarese: tutto su Rossella Costa

di

Sfide, tensioni, pressioni, ma anche grinta, determinazione e voglia di realizzare un sogno: l’ultimo scoglio delle selezioni di MasterChef Italia è stato durissimo per tutti gli aspiranti chef ma alla fine i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli hanno scelto i 20 migliori formando così la Masterclass di questa edizione.

Alexandro, Andrea, Annamaria, Antonio, Davide, Domenico, Fabio, Francesca, Giada, Gianna, Giulia, Luciano, Maria Assunta, Maria Teresa, Marisa, Milenys, Nicolò, Nunzia, Rossella e Vincenzo: ecco i nomi dei 20 aspiranti chef che si daranno battaglia nelle cucine del cooking show di Sky prodotto da Endemol Shine Italy per conquistare il titolo di nono MasterChef italiano.

Tra loro c’è una catanzarese: Rossella Costa, di professione imprenditrice. Dopo una brillante performance nella prima selezione, nella seconda puntata con i suoi cavatelli fatti a mano la 48enne calabrese si è meritata il grembiule bianco e i complimenti del trio di giudici stellati.

Rossella si racconta, ringraziando innanzitutto marito e figlie che non hanno mai smesso di credere in lei:

«La passione per la cucina me l’ha trasmessa mia nonna, fonte di ispirazione culinaria. A 7-8 anni volevo già avere i miei elettrodomestici, tanto che alla fine mi comprarono quelli giocattolo. All’epoca mi ingegnavo nel realizzare improbabili impasti, con le mie sorelle a fare da “cavie”. Ero piccola, ma avevo sicuramente ben chiaro quello che sarebbe stato il mio più grande amore. Che, comunque, non è l’unico: adoro infatti gli sport, in particolare lo snooker (biliardo inglese), lo spinning, le lunghe passeggiate in montagna e il tiro al piattello perché richiede concentrazione e mi rilassa. Anche se sono di Catanzaro, il mare non è il mio preferito».

Quando cucina non può fare a meno di ascoltare la musica rock: «Perché mi dà una carica pazzesca».

Rossella gestisce una falegnameria con il marito da 27 anni, ma ovviamente il suo sogno, come tanti che partecipano al format di Sky, è quello di aprire un ristorante. «Se nell’attività lavorativa mio marito si occupa della produzione e io dell’amministrazione, nel mio futuro ristorante spero che i ruoli possano invertirsi. E il locale già me lo immagino all’inglese. Dentro la cucina di Masterchef viene fuori chi sei davvero. In questi anni da spettatrice ho imparato parecchio e il programma mi ha spinto a studiare ed a impegnarmi per conquistare un posto qui. Ora spero di arrivare lontano e magari di vincere».

Aprendo il baule della passione per i fornelli, Rossella aggiunge che le riesce molto bene la pasta fresca, come ha dimostrato giovedì sera, e che anche i suoi dolci vengono apprezzati. Lo chef a cui si ispira è Annie Féolde, poiché riesce a trasferire tutta la sua eleganza nei piatti.

La Costa dà appuntamento al prossimo giovedì, su Sky e su Now Tv, quando debutterà nella prima vera puntata di competizione – oltre al meccanismo già noto di Mystery Box, Invention Test e Pressure Test ci sarà pure uno Skill Test, esame a sorpresa su una sepcifica abilità – , con un aneddoto divertente legato sempre alla cucina: «Appena sposata, mi cimentai a preparare le crocchette di patate. Probabilmente sbagliai qualcosa perché vennero dure e gommose e neppure il cane le volle mangiare…».

Da giovedì partirà la gara, con la novità dello Skill Test a sorpresa.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook