Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Coronavirus, pillole di benessere e musica nel webinar dell'Ande
SALUTE

Coronavirus, pillole di benessere e musica nel webinar dell'Ande

Marisa Fagà ha presentato gli illustri relatori sottolineando che l’evento ha  consentito di mettere a confronto tre realtà importanti del Mezzogiorno

“ Pillole di benessere e musica” è stato il tema del webinar organizzato dalle associazioni Ande (Associazione nazionale donne elettrici) di Catanzaro, Lecce e Potenza. In apertura dei lavori, la presidente nazionale dell’Ande Marina Lilli si è complimentata con le organizzatrici per l’interessante e originale iniziativa che declina la tematica della salute, in questo difficile periodo del Covid, con intermezzi musicali. Maria Anna Fanelli presidente di Potenza, ha sottolineato la grande attualità dell’incontro in considerazione della necessità sempre più sentita di gestire lo stress da “Covid”. La presidente di Lecce, Maria Luisa Capasa, ha evidenziato l’utilità dell’iniziativa mirata non solo allo scambio di esperienze, ma alla condivisione di un pomeriggio di informazioni allietate dalla musica.

Marisa Fagà ha ringraziato i partecipanti per l’adesione all’iniziativa e in particolare la presidente nazionale Marina Lilli, la segretaria Didi Campagna Sorrentino per l’attivismo dell’associazione in questa stagione di chiusure e di distanziamento. Ha presentato gli illustri relatori sottolineando che l’evento ha  consentito di mettere a confronto tre realtà importanti del Mezzogiorno. I partecipanti sono stati particolarmente colpiti dalla brillante interpretazione al pianoforte del Notturno di Chopin opera 9 n.2 eseguita dal maestro Agnese Durante. Grande interesse ha suscitato l’intervento della  prof Tiziana Montalcini, ordinaria di Scienze dietetiche dell’Università Magna Græcia di Catanzaro che ha illustrato i cardini della dieta per prevenire il Covid, nel paziente infettato e nella fase post-infettiva, fornendo utilissimi consigli sulla corretta alimentazione durante il lockdown. Il dottor Angelo Denise, fisiatra presso il poliambulatorio di Grassano (Matera), ha sottolineato l’incremento esponenziale della domanda di prestazioni riabilitative e di pazienti con problematiche secondarie all’ipomobilità derivanti dai numerosi lockdown. La dott. Rosanna Cavallo, psicologa clinica, ha esposto gli effetti del Covid 19 sulla salute psicologica della persone (bambini, adolescenti, adulti e anziani) e il cambiamento delle relazioni sociali. Molto vivace è stato il dibattito. Infine la Cantastorie calabrese Francesca Prestia ha proposto una delle sue ultime composizioni: “Le Gelsominai” un brano dedicato alle lavoratrici siciliane e calabresi che, nel buio della notte fino agli anni 70, raccoglievano i delicati fiorellini bianchi. Ha concluso la serata la segretaria Didi Campagna Sorrentino che  ha espresso il suo apprezzamento per i contenuti dell’iniziativa che è riuscita non solo ad arricchire le conoscenze ma anche a vivere emozioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook