Venerdì, 30 Luglio 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Monterosso Calabro, al via il concorso "L'arte del corto..."
CINEMA

Monterosso Calabro, al via il concorso "L'arte del corto..."

di

Entrano nel vivo i preparativi del festival “L’arte del corto…”di Monterosso Calabro, concorso cinematografico promosso dall’Amministrazione comunale e finanziata dalla Regione Calabria (bando P.A.C. 6.7.1. “finanziamento di interventi per la valorizzazione del sistema dei beni culturali e per la qualificazione e il rafforzamento dell’attuale offerta culturale presente in Calabria-Annualità 2019”). Il festival, giunto alla sua V edizione, intende valorizzare attraverso la settima arte le bellezze che il territorio vanta. I registi in gara sono chiamati a realizzare, pertanto, lavori ambientati nei paesi che, di anno in anno, si propongono come partner dell’evento.

Quest’anno i cortometraggi verranno girati, oltre che a Monterosso (dove le riprese inizieranno il 18 maggio), anche a San Nicola da Crissa (dove si comincerà a girare dall’8 maggio) e a Soriano Calabro. Proprio a Soriano Calabro sono stati battuti questa mattina i primi ciak: il corto in via di realizzazione è “L’ala destra di Dio”, scritto e diretto dal giovane regista Bruno De Masi. L’artista, nato e cresciuto a Soriano, sta ben rappresentando il suo paese nell’opera, scegliendone i luoghi più significativi per le riprese: un ruolo centrale avrà la spiritualità, esplicata mediante gli insegnamenti trasmessi dai padri Domenicani, la cui presenza è sentita in pase; il cortometraggio avrà, pertanto, un alto valore esistenziale. Fulcro del lavoro è il confronto di due generazioni, dipanato nelle complesse vicende dei due protagonisti: inseguimento del successo, senso di solitudine, sprofondamento nella realtà, raggiungimento della serena beatitudine attingendo  dall’esortazione “ Fugitiva relinquere et aeterna captare” sono i principali temi trattati.

Il film, prodotto da Emotions in Music di Giovanni Marolla, vanta la partecipazione di artisti quali Giovanni Valentino, Luca Giurlanda e altri attori emergenti; di spicco anche il cast tecnico di  professionisti quali Pasquale De Masi (scenografo), Saverio Varone (direttore della fotografia) e  Antonio Puccio (operatore-Cactus Film). «Il Comune di Soriano - ha evidenziato il sindaco, Vincenzo Bartone - ha aderito con convinzione al festival “L’arte del corto…” di Monterosso Calabro. Crediamo fermamente che il cinema possa dare il giusto risalto alle meraviglie del territorio, in particolare del nostro borgo».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook