Mercoledì, 23 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Festa degli oceani, l'istituto Ferraris di Catanzaro presenta Nauticweb 2021
IL PROGETTO

Festa degli oceani, l'istituto Ferraris di Catanzaro presenta Nauticweb 2021

I maturandi dell’istituto nautico diretto da Elisabetta Zaccone hanno preparato un evento virtuale a conclusione del progetto di alternanza scuola-lavoro

Un’alternanza scuola-lavoro reale e soprattutto funzionale al ciclo di studi. È quella che stanno conoscendo i ragazzi del V G all’Istituto Nautico Ferraris di Catanzaro, nella sede del quartiere Lido a due passi dal mare. Per completare il ciclo di studi la dirigente Elisabetta Zaccone ha varato un progetto che gli sta facendo conoscere direttamente un cantiere nautico (quello di Claudio Guarascio, imprenditore calabrese di grande esperienza) e che potrebbe essere di fondamentale importanza per la prosecuzione degli studi o per l’eventuale inserimenti diretto nel mondo del lavoro. Le restrizioni pandemiche hanno limitato il raggio d’azione dell’iniziativa, escludendo le previste visite in azienda. Ma i ragazzi ed i loro insegnanti non si sono persi d’animo facendo tutto quello che invece era possibile e che li ha ugualmente coinvolti e appassionati. È nata così l’idea di un evento virtuale che i maturandi, sotto l’egida degli insegnanti interni – i professori Luigi Trapasso, vicedirigente del Ferraris, e il prof. Maurizio Tinello del Laboratorio informatico -  e del responsabile marketing dei Cantieri Guarascio, Eugenio Mercuri, stanno organizzando per i prossimi giorni del 7 e 8 giugno prossimi, in occasione della Giornata internazionale degli Oceani.  Per quelle date i ragazzi attiveranno un sito, www.nauticweb.it che conterrà i frutti della loro conoscenza didattica, ma anche alcuni punti di valore molto apprezzabili. Si tratta di una serie di webinar che gli studenti, in piena autonomia tecnica e operativa, realizzeranno intervistando in modalità "remoto" alcuni ospiti del settore (fra loro il comandante di lungocorso Mirko Pitotti, l’ingegnere navale Raffaele Rotella e il biologo marino Silvio Greco).  Protagonisti più attivi di questo lavoro sono Mattia Guzzetto che ha costruito il sito, Alessandro Caracciolo e Andrea Falbo che si occupano degli eventi-webinar, Christian Rotella alle prese con la pagina facebook e Silvia Sinopoli la quale ha approfondito l’imbarcazione "Elektra", punta di diamante della più recente produzione dei Cantieri Guarascio. Partecipano inoltre in modo determinante al progetto anche gli altri maturandi Francesco Mazza, Alessio Nadile, Salvatore Nocera, Benito Alfieri, Giuseppe Falbo, Juan Pablo Ruiz e Christian Mauro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook