Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Il contrasto all’Alzheimer parla anche catanzarese
UNIVERSITÀ

Il contrasto all’Alzheimer parla anche catanzarese

di
Il ricercatore Giosuè Costa spiega il ruolo dell’acido folico quale “strumento” di prevenzione
alzheimer, catanzaro, ricercatore, Giosuè Costa, Catanzaro, Società
Giosuè Costa

Nel 2006 inizia a frequentare il laboratorio di Chimica farmaceutica computazionale nel dipartimento di Scienze farmacobiologiche dell’Università Magna Græcia interessandosi allo sviluppo di innovative metodologie basate su linguaggi di programmazione di alto livello. Nel 2008 consegue la laurea in Farmacia con lode e nel 2012 consegue il titolo di dottore di ricerca in Scienze farmaceutiche e diviene ricercatore nella facoltà di Farmacia dell’Umg. Dal 2020 è ricercatore al dipartimento di Scienze della salute alla Magna Græcia nel settore scientifico disciplinare, Chimica degli alimenti. Ad oggi è docente di Chimica degli alimenti nei corsi di Laurea in Farmacia e Biotecnologie. È coautore di circa 80 pubblicazioni in extenso su riviste scientifiche internazionali afferenti all’area chimico-farmaceutica. Lui è Giosuè Costa, catanzarese e, nonostante i suoi “giovani” 40 anni, fa già parte di un team di ricerca i cui risultati potrebbero rappresentare una vera e propria svolta nell’ambito della prevenzione e gestione della malattia di Alzheimer.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook