Sabato, 23 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Tropea, in corso i preparativi per la beatificazione di don Mottola
RELIGIONE

Tropea, in corso i preparativi per la beatificazione di don Mottola

di
La celebrazione si svolgerà nel piazzale antistante l’Isola dove tutto è pronto per ospitare il grande evento
beatificazione, tropea, don Francesco Mottola, Catanzaro, Società
L’area di Tropea dove si terrà la celebrazione della beatificazione di don Mottola

Grande attesa per la beatificazione di don Francesco Mottola che si svolgerà domani, alle 10,nel piazzale antistante l’isola Tropea. La solenne celebrazione sarà presieduta, su delega di papa Francesco dal cardinale Marcello Semeraro, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi. Accanto a lui ci sarà il vescovo della diocesi di Mileto-Nicotera-Tropea monsignor Attilio Nostro e numerosi sacerdoti. Un evento storico per Tropea e per tutta la Calabria, destinato a rimare negli annali. Un cammino quello che ha portato alla beatificazione del sacerdote degli ultimi iniziato già alcuni fa e che ha visto l’impegno diretto di ben quattro vescovi: Vincenzo De Chiara. Domenico Tarcisio Cortese, Luigi Renzo e ultimo in ordine di tempo l’ex amministratore apostolico Francesco Oliva.

La beatificazione rappresenta il giusto riconoscimento della chiesa al fondatore degli oblati e delle oblate del sacro cuore che ha speso la propria vita per dare conforto e speranza ai sofferenti e che fu un punto di riferimento per tanti laici impegnati sul fronte dell’aiuto alle persone più bisognose. Uomini e donne che sono cresciuti seguendo i suoi insegnamenti. Un “apostolo della carità”, così è stato definito don Mottola, che nonostante una paralisi che lo colpi a soli 41 anni e che lo privò dell’uso della parola, continuò la sua incessante la sua opera fino agli ultimi momenti della sua vita. Don Francesco Mottola è venuto a mancare il 29 giugno del 1969 all’età di 68 anni.

Nelle ultime ore l’Istituto delle Oblate e degli Oblati del Sacro Cuore, in accordo con le autorità competenti, hanno comunicato, sciogliendo l’ultimo nodo relativo al luogo, che la celebrazione di beatificazione di don Francesco Mottola, avverrà nel piazzale antistante l’Isola. L’accesso all’area della celebrazione, avverrà a partire dalle ore 8.15; dalla via lungomare presso le Roccette e dalla scala del cannone, seguendo le indicazioni dei vigili urbani e dei volontari. L’area sarà completamente circoscritta e per i parcheggi è stata individuata la zona del porto e la zona della pineta e tutti gli altri luoghi solitamente utilizzati a questo scopo. Restano in vigore tutte le norme prevenzione Covid (uso mascherina, di stanziamento, igienizzazione, green pass). Gli organizzatori consigliano “a tutti coloro che parteciperanno di munirsi di ombrello e di kway, considerato che in base alle previsioni meteo, il tempo potrebbe essere a tratti piovoso”. In queste ore sono in corso presso il piazzale antistante l’’isola gli ultimi preparativi in vista del grande evento di domani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook