Giovedì, 06 Ottobre 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Catanzaro, all'Ipsia Ferraris docenti e alunni provenienti da Estonia, Croazia, Turchia e Slovenia
ERASMUS

Catanzaro, all'Ipsia Ferraris docenti e alunni provenienti da Estonia, Croazia, Turchia e Slovenia

Catanzaro, Società
L'ipsia Ferraris di Catanzaro

L’Istituto di Istruzione Superiore Petrucci-Ferraris-Maresca di Catanzaro, diretto dalla Dirigente Scolastica prof.ssa Elisabetta Zaccone, ha ospitato nei giorni 28 marzo 02 aprile un gruppo di docenti e alunni provenienti da Estonia, Croazia, Turchia e Slovenia facenti parte del progetto ERASMUS “ SKILLS of the future for a successful job and life “ azione KA 229.

Il saluto della Dirigente è stato fatto presso la sede centrale dell’istituzione scolastica, mentre i lavori del progetto si sono svolti nella sede dell’IPSIA Ferraris.

Le attività, sono state organizzate dalla referente del progetto prof.ssa Katia Reda e hanno visti coinvolti Associazioni presenti sul territorio a partire dall’Associazione Radioamatori Italiani- IQ8CZ sezione di Catanzaro, che ha proposto una simulazione di connessione via radio, con paesi europei.

Il gruppo Erasmus ha poi seguito un seminario in remoto dall’Unical di Cosenza magistralmente condotto dal Prof. Giancarlo Fortino, docente presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica, che ha relazionato su Internet del futuro, la relazione tra Internet objective e Internet degli umani, entusiasmando gli allievi e i docenti presenti.

Le attività laboratoriali sono state condotte dalla prof.ssa Alessandra Sia che ha impegnato il gruppo Erasmus in creazione di APP e costruzione di un proiettore olografico.

Per la nostra scuola e i nostri allievi, il learning by doing è decisamente la migliore strategia didattica per motivare gli alunni.

Il gruppo ha inoltre partecipato a due visite culturali una delle quali presso il Parco Nazionale della Sila, con la collaborazione del Presidente della ProLoco di Catanzaro, dott. Filippo Capellupo, il quale, insieme ai responsabili dott. Carmine Lupia e dott. Armando Rippa, hanno condotto gli allievi e i docenti in percorsi sensoriali e fisici di grande bellezza.

L’ultima visita in programma è stata svolta presso il Museo Nazionale di Reggio Calabria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook