Mercoledì, 08 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Lamezia, per un giorno il gelato si pagherà in lire!
L'INIZIATIVA

Lamezia, per un giorno il gelato si pagherà in lire!

di
La Coneria italiana di piazza Mercato Vecchio, nel centro storico cittadino, compie un anno di vita e il titolare Valentino Pileggi propone un’originale novità alla clientela. Chi andrà a prendere un buon gelato o a consumare la colazione nel locale, dallo stile dichiaratamente anni Sessanta, potrà pagare in lire oltre che in euro. Un toast gelato, per esempio, costa 15 lire; un cannoncino 10,25 lire; una semiluna 15 lire ed altro ancora. La ‘genialata’ della lira vuol essere un vero e proprio amarcord, un tuffo negli anni del boom economico, in quell’atmosfera unica e irripetibile tipica di quell’epoca e che l’Italia non ha più rivissuto.
Un mondo a cui la coneria si ispira sia per l’arredamento vintage, sia per l’utilizzo di prodotti rigorosamente bio e del territorio. Inoltre, la Coneria italiana di piazza Mercato Nuovo si caratterizza per un altro fattore importante: è infatti a impatto zero. Dai tovaglioli alle cannucce, dalle coppette ai barattoli, tutto è biodegradabile e compostabile. E, infine, per i clienti che si portano da casa il contenitore per il gelato è previsto uno sconto di due euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook