Venerdì, 12 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Soverato, il treno vintage della Magna Græcia alla conquista della riviera ionica
TURISMO

Soverato, il treno vintage della Magna Græcia alla conquista della riviera ionica

di
La perla dello Jonio fra le tappe principali del nuovo convoglio

Il progetto è richiesto da tempo e se pur non prende forma nella metropolitana di superficie attesa da anni, segna un primo importante passo per migliorare i collegamenti tra i maggiori centri turistici della provincia ionica catanzarese e reggina. Dal 21 maggio Soverato sarà inserita nel percorso che parte da Catanzaro Lido e arriva a Brancaleone, passando per Monasterace, Roccella, Gioiosa, Siderno, Locri, Bovalino e Bianco nel “Treno della Magna Graecia”, che accompagnerà turisti e scolaresche alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, archeologiche, culturali ed eno-gastronomiche della costa ionica.
Ad organizzare il tour sarà l’associazione “Ferrovie in Calabria” con il patrocinio della Fondazione FS Italiane, organo leader nella valorizzazione del turismo ferroviario in Italia e della Regione Calabria. Il viaggio si realizzerà a bordo delle automotrici diesel ALn663 di Trenitalia, ancora in uso sulla linea ionica dagli anni ‘80 in un’atmosfera vintage che questa volta sarà una scelta per i passeggeri che potranno affacciarsi sulla linea che costeggia la baia di Caminia o la scogliera di Capo Bruzzano accompagnati dai volontari dell’associazione Ferrovie in Calabria, “che ha come obiettivo- spiega il presidente Roberto Galati- quello di avviare da subito un percorso che porti a preservare alcune unità di queste storiche automotrici, proprio per l’organizzazione futura di treni storico turistici in Calabria”.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook