Lunedì, 06 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Catanzaro, domani l'inaugurazione dell'illuminazione con videomapping sulla storia della città
L'EVENTO

Catanzaro, domani l'inaugurazione dell'illuminazione con videomapping sulla storia della città

Sarà inaugurata domani 8 dicembre, Festa dell'Immacolata, e rimarrà accesa fino al prossimo 10 gennaio, l’illuminazione scenografica temporanea con videomapping e proiezioni immersive che l'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Nicola Fiorita, ha voluto offrire alla città per il periodo natalizio in collaborazione con Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che opera nell’ambito della fornitura e dell’efficientamento energetico.

Il progetto ha l’obiettivo di promuovere la conoscenza e la storia della Città Capoluogo di regione, esaltandone il patrimonio culturale e l’interesse turistico. Lo start ufficiale nel centro storico, con l'accensione anche delle altre luminarie su Corso Mazzini e dell'albero di Natale nell'area antistante Piazza Grimaldi, sarà domani dalle ore 18.30, davanti la Basilica dell’Immacolata.

"Un'iniziativa inedita, originale e creata ad hoc per Catanzaro, con la volontà di regalare alla città uno spettacolo per gli occhi e per il cuore", ha commentato il sindaco Fiorita. "Sarà l'occasione per vivere un suggestivo viaggio alle riscoperta delle nostre gloriose radici, attirando la curiosità di tutti, e valorizzare l'identità del territorio in maniera attrattiva. Un lavoro che abbiamo voluto ideare, grazie anche alla disponibilità dell'Arcidiocesi, salvaguardando l'aspetto del risparmio energetico che ci riguarda tutti da vicino. Domani pomeriggio, grazie ad un intervento di manutenzione dopo un anno, riapriranno anche le Gallerie del San Giovanni, con la fiera di mercanti e artigiani, ed entro il fine settimana si accenderanno le luci e l’albero di Natale nel quartiere Lido. E poi tante altre sorprese ed eventi musicali che saranno annunciati nei prossimi giorni”. L’intervento di illuminazione diffusa, con videomapping immersivo, nel centro storico ha interessato diversi siti, costruendo un percorso in continuità a partire dalla fontana del Cavatore e la Chiesa di San Giovanni fino al nucleo principale composto dalle facciate del Palazzo delle Poste e della scuola Galluppi, della Prefettura, dell'edificio Unicredit e della Basilica dell'Immacolata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook