Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Sellia, la missione in Burkina Fasu del sindaco-pediatria
ASSISTENZA

Sellia, la missione in Burkina Fasu del sindaco-pediatria

di
Davide Zicchinella racconta la sua straordinaria esperienza accanto ai più deboli

Di ritorno da una settimana trascorsa in Burkina Fasu, in qualità di medico pediatra, al seguito della missione della chiesa evangelica di Petronà nello Stato africano, il sindaco di Sellia Davide Zicchinella ha raccontato la sua esperienza «che – ha detto – è stata bellissima, andando oltre le mie aspettative».
Una terra poverissima, il Burkina Fasu, dove l’assistenza sanitaria è a pagamento, i farmaci e gli esami di laboratorio e strumentali sono costosissimi e sono accessibili solo per quei pochi ricchi che possono rivolgersi alle cliniche francesi.
«In Burkina Fasu – ha spiegato Zicchinella – mi sono occupato, assieme all’infermiera Rossella Bilotta, dell’assistenza ai bambini, quindi, dell’aspetto sanitario della missione.
La missione, che da sette anni il pastore Gianni Aiello e la missionaria Febe Marrazzo portano avanti, agisce su più campi di intervento».
In primis, l’assistenza alimentare, poi la donazione di vestiario, la realizzazione di interventi strutturali quali il recupero di pozzi o la loro costruzione ex novo, l’edificazione di strutture sanitarie, di scuole e, non ultima, la donazione di animali, in particolare, capre e galline.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Catanzaro

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook