Domenica, 05 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Orange the world a Catanzaro, finanziate due borse di studio per donne in condizione di fragilità
L'INIZIATIVA

Orange the world a Catanzaro, finanziate due borse di studio per donne in condizione di fragilità

Conclusa la campagna 2022 di sensibilizzazione contro la violenza sulle donne
Un messaggio importante diventa ancora più efficace quando viene sposato, condiviso e rafforzato attraverso una forte e fitta azione sinergica.
E' quello che è stato realizzato nel capoluogo calabrese con la campagna internazionale ORANGE THE WORLD promossa dall’ONU, da UNWomen e sostenuta dal Soroptimist International con l'obiettivo di prevenire ed eliminare ogni forma di violenza contro le donne di tutto il mondo.
Una grande rete quella creata dal Soroptimist Club di Catanzaro, guidato da Elisabetta Vigliante.
La manifestazione ha contato del patrocinio gratuito dell'assessorato alle Pari Opportunità con l'assessore Donatella Monteverdi, della Camera di Commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo con il presidente Pietro Falbo; della Commissione Pari Opportunità della Provincia di Catanzaro con la presidente Donatella Soluri; della Consigliera di Parità della Provincia di Catanzaro, Elena Morano Cinque.
Tante le associazioni e i club service che vi hanno aderito: Ammi Catanzaro (presidente Silvana Aiello); Federfarma Catanzaro, presieduta da Vincenzo De Filippo, Lions Club Catanzaro Host (presidente Gioacchino Passafari), Lions Club Mediterraneo (presidente Pasquale Barbieri), Leo Club Catanzaro Host (presidente Valentina Funaro), Rotary Club Catanzaro (presidente Francesca Ferraro), Rotary Catanzaro Tre Colli (presidente Rocco Reina), Rotaract (presidente Francesca Aiello), e anche l'Ordine dei Farmacisti di Catanzaro (presidente Vitaliano Corapi).
Innumerevoli gli eventi organizzati per sensibilizzare e dire no alla violenza sulle donne.
Nel capoluogo calabrese, il 25 novembre – giornata mondiale contro la violenza alle donne – sono stati illuminati di arancione, il colore utilizzato per rappresentare un futuro più luminoso, il monumento del Cavatore, il palazzo della Camera di Commercio e della Banca d'Italia, il Comando dei Carabinieri e la Questura di Catanzaro.
Il 26 novembre, al Centro Commerciale Le Fontane, è stato allestito uno spazio informativo, in collaborazione con l'Arma dei Carabinieri, dove è stato distribuito materiale sui centri anti violenza provinciali e al Circolo di Catanzaro 1871 è stato vissuto un intenso momento con letture sul tema a cura della compagnia Acli Nuova Scena “La Compagnia di Irene”.
Il 28 novembre, al liceo classico Galluppi, il Comandante dei Carabinieri, Ferdinando Angeletti, ha spiegato agli studenti le varie forme forme di violenza, soffermandosi su quella sta dilagando on line, e il fenomeno del revenge porn. E, poi, lezione di autodifesa a cura del Maestro di arti marziali cinesi Alessandro Carmelo Perlongo della scuola di Kung Fu Long Dao Academy, che ha insegnato i comportamenti da adottare per prevenire una possibile aggressione.
Tutte le realtà aderenti hanno finanziato due borse di studio, rispettivamente per operatore socio sanitario e tecnico informatico, per donne in condizione di fragilità, grazie alla collaborazione con la Formaconsult e la cooperativa sociale Albero della Vita.
Le partite di calcio giocate dal 25 novembre al 10 dicembre hanno visto gli arbitri indossare al braccio una fascia arancione, grazie all'adesione dell'Associazione Italiana Arbitri-sezione di Catanzaro presieduta da Francesco Zangara.
Grazie alla presenza di Federfarma, il messaggio di sensibilizzazione è stato diffuso anche in 30 farmacie territoriali attraverso un QR Code che indicha quali sono i campanelli di allarme in una relazione pericolosa.
“Molto abbiamo realizzato – commenta la presidente del Soroptimist di Catanzaro, Elisabetta Vigliante – ma tantissimo deve essere ancora fatto, in modo costante e continuativo, per sensibilizzare e mettere fine alla violenza sulle donne. Questa è una battaglia che dobbiamo combattere tutti insieme, 365 giorni l'anno.”

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook