Martedì, 28 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Rende punisce ancora una volta il Catanzaro
SERIE C

Il Rende punisce ancora una volta il Catanzaro

di
calcio serie c, Rende-Catanzaro, Catanzaro, Calabria, Sport
Gigliotti

Rende-Catanzaro 1-0

Marcatore: 40’ st Gigliotti.

Rende: Savelloni 6, Germinio 6, Minelli 6,5, Sabato 7, Viteritti 6 (44’ st Godano sv), Franco 6,5, Awua 7,5 (44’ st Laaribi sv), Blaze 6,5, Giannotti 6 (33’ st Actis Goretta sv) Rossini 6,5 (49’ st Maddaloni sv), Vivacqua 6 (33’ st Gigliotti 7). All.: Modesto 7.

Catanzaro: Golubovic 6,5, Celiento 6, Riggio 7, Pambianchi 6, Statella 5,5 (32’ st De Risio sv), Maita 6,5, Iuliano 5,5 (44’ st Repossi sv), Nicoletti 5,5, D’Ursi 6 (10’ st Kanoute 6), Ciccone 5,5, Fischnaller 6,5 (10’ st Giannone 6). All.: Auteri 5,5.

Arbitro: Cipriani di Empoli 6,5.

Note: Spettatori presenti 1448 (504 provenienti da Catanzaro) per 12.810 euro di incasso. Ammoniti: Pambianchi, Viteritti, Sabato, Golubovic, Giannotti, Achik (dalla panchina). Angoli: 2-2. Recupero: 0’, 5’.

Si scrive derby si legge tassa biancorossa. Sulla scia dello scorso anno, il Rende continua ad avere la meglio nei match in salsa calabrese. È cambiato tanto, ma non la sostanza. Il Catanzaro versa il tributo al termine di una gara in cui mette in mostra maggiore qualità, ma soffre l’aggressività di Franco e compagni.

La rete decisiva nel finale. Quando la gara sembrava essere indirizzata verso lo 0-0, arriva il gol del nuovo entrato Gigliotti (catanzarese di Cicala) che al 40' sfrutta una verticalizzazione di Rossini e, dopo aver controllato la sfera, fredda Golubovic. Il Catanzaro non riesce a reagire e i biancorossi possono alzare le braccia al cielo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook