Lunedì, 23 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vibonese, c'è Rieti nel mirino
SERIE C

Vibonese, c'è Rieti nel mirino

di

E’ stata l’ultima avversaria affrontata in D e sarà la prima ora che il “Manlio Scopigno” ha riaperto i suoi cancelli al pubblico per un match ufficiale di C. La Vibonese è un ospite davvero speciale per il Rieti che domani pomeriggio (fischio d’inizio ore 14.30) giocherà la sua prima partita davanti ai propri tifosi e nel proprio stadio.

Quasi un esordio per gli uomini del tecnico portoghese Chèu (oltre 100 panchine nella B lusitana) che avranno quindi mille motivazioni per battere i rossoblù e bissare la vittoria di sabato a Lentini. Si alza quindi i coefficiente di difficoltà per la squadra di Nevio Orlandi: “Non ho ancora deciso modulo e formazione – dice Orlandi – perché voglio valutare bene la condizione fisica della squadra prima di scegliere chi mandare in campo”.

Viaggio a tappe e con l’imprevisto per la Vibonese a causa di un guasto al pullman che ha ritardato l’arrivo a destinazione. La squadra – come da programma – ha svolto la rifinitura a Castrovillari in mattinata. Orlandi ha portato con sé a Rieti ventitré giocatori. Della comitiva non fanno parte i soli Allegretti e Silvestri infortunati.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook