Giovedì, 19 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Crotone vuole sfatare il tabù derby: 42 anni senza battere il Cosenza

di
Crotone-Cosenza, serie b, Catanzaro, Calabria, Sport
Massimo Oddo, tecnico del Crotone

Cresce sempre di più l’attesa in città per il derby che lunedì prossimo infiammerà lo “Scida”. Sarà vera battaglia tra Crotone e Cosenza, due compagini che stanno attraversando un momento delicato. I tre punti sarebbero fondamentali per i crotonesi al fine di riaccendere la speranza di puntare alle zone alte della classifica, dopo il deludente cammino percorso finora; ma anche per i cosentini per mettere più fieno possibile in cascina per l’obiettivo salvezza.

Il derby rossoblù tra i cadetti torna dopo ben 16 anni ma i pitagorici non vincono sui silani da 42 anni, da quella vittoria targata Gravante (doppietta) e Piras. Una vittoria combattuta e avvincente, la stessa che si augurano i tifosi crotonesi nel prossimo turno. Vincere significherebbe anche riaccendere l’entusiasmo della piazza crotonese che al momento non crede ci siano i margini per una ripresa importante.

La squadra è tornata a lavoro, dopo un giorno di riposo, stamattina. Domani pomeriggio, alle ore 14,30, gli “squali” saranno di scena in un test di allenamento, al centro sportivo “Antico Borgo”, contro l’Isola Capo Rizzuto, squadra che milita nel campionato di Eccellenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook