Domenica, 18 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Crotone ospita il Venezia degli ex Zenga e Carbone

di

Racimolare più punti possibile nelle ultime quattro gare che chiuderanno il girone d’andata per poi operare sul mercato in modo mirato. Domenica gli “squali” rossoblù torneranno in campo, dopo aver osservato il turno di riposo del campionato,e ospiteranno il Venezia degli ex Zenga e Carbone.

I lagunari arriveranno allo “Scida” con uno stato d’animo contrapposto a quello dei calabresi, che si trovano in ritiro a Steccato di Cutro proprio per preparare il delicato match senza distrazioni di alcun tipo. Se i pitagorici sono clamorosamente precipitati in zona playout, i veneti ne sono usciti fuori grazie al cambio della guida tecnica. Al di là dell’avversario di turno, i pitagorici dovranno cercare di sfruttare soprattutto le gare casalinghe per risalire la classifica.

L’obiettivo chiaramente è cambiato rispetto ad inizio stagione: se prima la squadra del presidente Gianni Vrenna era tra le favorite ad un immediato ritorno nella massima serie, ora la classifica dice che deve evitare di retrocedere. L’ambizione del club di via Scalfaro rimane comunque quella di puntare alla promozione, passando dai play off, ma è chiaro che bisognerà fornire al tecnico abruzzese gli innesti migliori (uno per reparto di qualità e di esperienza) per fronteggiare e disputare un grande  girone di ritorno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook