Martedì, 20 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Crotone, Spolli ha messo il lucchetto

di
crotone calcio, crotone serie b, intervista calcio, Nicolas Spolli, Catanzaro, Calabria, Sport
Nicolas Spolli

È arrivato in riva allo Jonio da circa un mese Nicolas Spolli e ha preso in mano le redini non solo della difesa ma di tutta la squadra, guidandola con esperienza e fermezza.

Con il difensore argentino il Crotone, nelle ultime quattro gare, ha subito solamente due reti, scendendo in campo con compattezza e infondendo nel gruppo una certa solidità difensiva.

«Penso che la squadra abbia acquisito consapevolezza – spiega il difensore rossoblù Spolli – Sappiamo che quando attacchiamo dobbiamo essere in undici, stessa cosa quando difendiamo. Ora più che mai c’è bisogno di tutti, uno da solo può fare poco. Bisogna continuare a crescere e cercare di vincere qualche partita per tirarsi fuori dalla zona calda della classe che, secondo me, questa squadra non merita».

Lunedì sera arriverà il Pescara allo “Scida”, che tipo di gara si aspetta?  «Sarà un’altra partita difficile – sottolinea il difensore – una gara assolutamente da non sbagliare. Ci stiamo allenando bene, stiamo dando tutto durante gli allenamenti. Penso che l’ultima gara abbia evidenziato il fatto che questa squadra se la può giocare fino alla fine. Ripeto, sarà una partita combattuta, difficile ma vogliamo fare bene per noi, per i nostri tifosi e per la classifica».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook