Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PUNTARE AL RISCATTO

La Vibonese chiama a raccolta i suoi tifosi

di
casertana, vibonese, Nevio Orlandi, Catanzaro, Calabria, Sport
Vibonese

Una Vibonese diversa. E’ quella che si aspettano i tifosi rossoblù dopo la doppia sconfitta che ha fatto scivolare la squadra di Nevio Orlandi dal quinto all’ottavo posto in classifica.

“Prendiamo atto di quello che è il momento che stiamo vivendo – dice il tecnico della Vibonese – ma questo è un motivo in più per puntare al riscatto”. Era da inizio stagione che Obodo e compagni non subivano due sconfitte di fila. Quelle contro il Rieti e la Sicula Leonzio hanno alimentato le polemiche e sollevato una serie di interrogativi. La Vibonese sembra essere una squadra piccola con le “piccole” e grande con le “grandi”.

Ha bisogno di essere continuamente stimolata per dare il massimo e, forse, non è un male affrontare la Casertana, una delle favorite al salto di categoria alla vigilia della stagione che pian piano si sta scrollando di dosso l’etichetta di principale delusione del campionato.

“Ci troveremo di fronte un avversario tra i più attrezzati – afferma Orlandi - con elementi di categoria superiore. Per vincere servirà tanta intensità, molta determinazione ma soprattutto tanto spirito di sacrificio. Una qualità che abbiamo e che nelle ultime apparizioni è venuta meno soprattutto in fase di non possesso. Quando finisce un’azione o si perde palla dobbiamo avere la forza di rientrare e di occupare tutti gli spazi per fare filtro”.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook