Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Vibonese, Beccaria punta i play-off

di

Sette squadre racchiuse in appena tre punti. È bagarre in zona play-off e neanche i recuperi infrasettimanali hanno spezzato l’equilibrio che contrassegna questo rush finale. Dal Potenza quinto in classifica alla Cavese appena sotto la soglia di qualificazione agli spareggi promozione corre poco più di una vittoria.

In mezzo ci sono il Monopoli, la Casertana e anche la Vibonese, una delle sorprese di questa stagione, forse la principale rivelazione in relazione ai budget investito per la costruzione della squadra. Con “quota 40” già raggiunta e la salvezza praticamente in tasca, Caffo e Beccaria non si nascondono più e vogliono i play-off che per loro sarebbe come conquistare uno scudetto.

«Anche senza i play-off – ha precisato il direttore generale della Vibonese – la nostra stagione sarebbe straordinaria e certamente non fallimentare perché si fallisce quando non si raggiungono degli obiettivi e il nostro obiettivo fin dall’inizio della stagione era la salvezza. La squadra ha dunque disputato un campionato superiore alle attese».

«Dispiacerebbe non poter partecipare ai playoff dopo essere stati per quasi tutta la stagione tra le prime dieci della classe. Abbiamo già ottenuto il record di punti in un campionato di terza serie e adesso vogliamo concludere questa meravigliosa annata nel punto più alto della storia rossoblù laddove in passato non si era mai arrivati - conclude -. Sarebbe la ciliegina sulla torta».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook