Venerdì, 15 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE B

Il Crotone pensa al Carpi tra tanti dubbi di formazione

di
crotone calcio, serie b, Catanzaro, Calabria, Sport
Marcus Rohden

Incontrare una squadra che farà contro di te la partita della vita non è mai semplice. Sabato al “Cabassi” il Crotone di Stroppa dovrà fare i conti con il Carpi, il fanalino di coda che, però, non ha per nulla mollato l’idea di salvarsi, anzi ce la metterà tutta per agguantare almeno i play out.

Ma gli squali rossoblù conoscono molto bene le insidie insite nella sfida che li attende in Emilia Romagna, consapevoli che ci vorrà il migliore Crotone per ottenere un risultato importante. Il tecnico pitagorico sta lavorando sulle mosse anti-biancorossi anche se ormai la sua filosofia di gioco è decisamente chiara. Non lo sono, invece, gli interpreti che saranno scelti per battagliare col Carpi.

Alla seduta mattutina non hanno partecipato Nalini, Rohden e Spolli; è tornato tra gli indisponibili Milic per un problema al flessore della coscia destra. Il terzino sinistro sarà sottoposto ad esami strumentali nei prossimi giorni. Per quanto riguarda il capitolo relativo ai nazionali, Benali, rientrato dagli impegni con la Libia, ha lavorato a parte; Tripaldelli e Valietti sono rientrati ieri e da oggi saranno a disposizione mentre Vaisanen, impegnato ieri con la Finlandia contro l’Armenia, dovrebbe tornare in riva allo Jonio tra oggi e domani.

Dunque, tanti dubbi in difesa ma anche a centrocampo: bisognerà valutare la condizione di Spolli ma anche quella di Vaisanen al suo rientro; quella di Benali per il reparto di centrocampo e anche come quinto sulla sinistra Stroppa potrebbe utilizzare Tripaldelli (ma con il Lecce le sue difficoltà erano evidenti) oppure adattare uno tra Firenze e Molina. In avanti sicuro del posto è Simy al fianco del quale potremmo trovare l’ex di turno Machach o Mraz.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook