Mercoledì, 23 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Il Catanzaro mette nel mirino la Virtus Francavilla

di
catanzaro-virtus francavilla, serie c, Catanzaro, Calabria, Sport
Gaetano Auteri

Altro giro, altra corsa. Fra assenze scontate e recuperi in extremis, mancano sei atti alla fine della stagione regolare. In quello di domani il Catanzaro affronta un osso duro come la Virtus Francavilla. «Rispetto all’andata c’è tutto un altro contesto», ha sottolineato Auteri ripensando al successo dello scorso dicembre (1-0).

«È un avversario molto cambiato – ha detto sulla squadra di Trocini -, è cresciuto, ha preso giocatori importanti in inverno, è solido, i punti che ha non sono un caso, merita la posizione in classifica (ottavo, ndr). A noi serviranno ordine, razionalità ed equilibrio».

E una buona dose di intensità su un campo che, nonostante la pioggia degli ultimi giorni, sembra possa permettere un partita di calcio e non una lotta nel fango: «Il terreno è in buone condizioni» ha precisato il coach, che dovrebbe rinunciare a sorprese relative al modulo - «Giocheremo col tridente», ha risposto su esplicita domanda - e quindi schiererà i suoi con il 3-4-3 usuale.

«Ci aspetta una gara impegnativa, ma noi stiamo bene, giochiamo in casa questi 90’ ulteriormente determinanti, e il risultato di metà settimana (la sconfitta del Catania nel recupero con la Viterbese, ndr) ci ha dato un piccolo vantaggio da sfruttare». Davanti toccherà a Ciccone, D’Ursi e Fischnaller muoversi e scambiarsi di posizione senza dare punti di riferimento.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook