Martedì, 15 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
ORGOGLIO CALABRESE

Lamezia protagonista ai Giochi Mondiali Special Olympics: Oliverio incontra i vincitori

Associazione Lucky Friends, Cittadella di Catanzaro, Giochi Mondiali Special Olympics, lamezia terme, Alessia Cerra, Cristian Macrì, Domenico La Chimea, Mario Oliverio, Miriam Molinaro, Rosario Cortese, Zorana Folli, Catanzaro, Calabria, Sport
Oliverio incontra gli atleti

Il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio ha ricevuto nella Cittadella a Catanzaro i vincitori, tutti lametini, delle medaglie ai Giochi Mondiali Special Olympics che si sono svolti lo scorso marzo ad Abu Dhabi.

Si tratta di Miriam Molinaro che ha conquistato la medaglia d’argento nella ginnastica ritmica, Cristian Macrì, bronzo nel badminton singolo e Alessia Cerra, argento in coppia con Zorana Folli, sempre nel badminton.

I giovani atleti erano accompagnati dal presidente dell'Associazione Lucky Friends di Lamezia Terme, Rosario Cortese, dal Direttore Tecnico, Domenico La Chimea, da tutto la staff sportivo e da una delegazione di genitori.

Avete fatto onore alla Calabria e al Paese intero – ha dichiarato il Presidente Oliverio – e da oggi rappresentate i messaggeri più belli della nostra regione. Siete la dimostrazione che se si lavora con passione e determinazione si possono raggiungere i traguardi più importanti”.

Oliverio ha anche annunciato una visita ufficiale nel centro sportivo Lucky Friends di Lamezia Terme che raccoglie circa 60 atleti impegnati in diverse categorie e dallo scorso settembre utilizza una sede che è stata confiscata alla mafia. “Avete dato la possibilità alla nostra regione – ha aggiunto Oliverio – di proiettarsi in maniera positiva all'esterno e con la vostra attività – ha detto rivolgendosi allo staff tecnico e ai genitori – costruite quotidianamente un modello inclusivo in un territorio come quello di Lamezia estremamente complesso e delicato”.

Soddisfazione è stata espressa dai giovani atleti: “Un sogno che è diventato realtà”, ha commentato Miriam Molinaro, 18 anni, che è stata scelta anche come portavoce della delegazione azzurra nell'incontro ch si è tenuto alla Camera dei Deputati alla presenza del Premier Conte. Di “esperienza unica” ha invece parlato Cristian Macrì, bronzo nel badminton singolo, mentre per Alessia Cerra “già essere insieme ad Abu Dhabi è stata una grande vittoria. Ma vincere ci ha insegnato che ogni obiettivo va perseguito e mai ostacolato”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook