Mercoledì, 13 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

Inaugurato a Filadelfia il percorso di trekking "Il sentiero del grano"

Un centinaio di persone ha inaugurato, a Filadelfia, il percorso di trekking denominato " Il sentiero del grano”, itinerario sviluppato dall’action network iLikeCalabria, coordinato dall’agronomo Mariano Serratore, con il coinvolgimento di Lorenzo Boseggia, presidente dall’associazione Kalabria Trekking.

Prima della partenza, presso la Villa Comunale in piazza Serrao, si sono susseguiti gli interventi di Serratore, che ha presentato il percorso ed il programma della giornata, di Boseggia che ha fornito informazioni tecniche sulla sicurezza, dell’assessore Bruno Caruso e del vice sindaco Antonio Carchedi che hanno portato i saluti dell’amministrazione comunale e di Vito Rondinelli, presidente dell’Istituzione Castelmonardo.

Partendo da piazza Serrao, i partecipanti hanno percorso le vie cittadine verso l’area del “Timpone”, e da qui hanno raggiunto i crinali di località Scarro. Seguendo il sentiero del grano hanno attraversato i calanchi di località Nucarelli e le vallate di contrada Palermi, giungendo infine a Castelmonardo. Lungo il percorso di risalita verso l’area archeologica, si è svolta una visita guidata dell’antico borgo.

La giornata si è conclusa con la degustazione di prodotti tipici locali, sui colli di Castelmonardo, alla cui preparazione hanno partecipato alcuni volontari di Filadelfia. Nonostante la giornata calda, i dodici chilometri percorsi e le quasi quattro ore di cammino, tutti i partecipanti hanno manifestato entusiasmo per la giornata trascorsa.

“E’ stata un’esperienza bellissima” ha dichiarato Mariano Serratore, “Storia, cultura, tradizione, ruralità, condivisione. L’evento è la dimostrazione che fare rete, condividere forze ed idee, permette di raggiungere buoni risultati. Ringrazio tutti per la straordinaria partecipazione”. Sulla stessa lunghezza d’onda Lorenzo Boseggia: “L’inaugurazione del sentiero del grano è stato un successo grazie alla sinergia tra il mondo dell’associazionismo e quello istituzionale. Solo in questo modo di può promuovere il proprio territorio”.

In una comunicazione congiunta, l’amministrazione comunale di Filadelfia, l’Istituzione Castelmonardo e i volontari che hanno collaborato all’iniziativa, hanno espresso grande soddisfazione per la partecipazione e la riuscita dell’evento, dichiarando che “sono questi i momenti che contribuiscono a valorizzare le peculiarità storiche, archeologiche e naturalistiche del nostro territorio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook