Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA COMPETIZIONE

Traversata dello Stretto, sul podio una nuotatrice della "Hipponion" di Vibo Valentia

di
Hipponion nuoto di Vibo, traversata dello stretto, Caterina Brasca, Domenico Andreacchio, Francesco Manna, Franco Lo Gatto, Giovanna Giannini, Martina Greco, Mattia Procopio, Rocco Furfaro, Tonino Verduci, Catanzaro, Calabria, Sport
Martina Greco

Per la prima volta, alla mitica traversata dello Stretto, svoltasi di recente, hanno preso parte tre nuotatori della “Hipponion nuoto” di Vibo Valentia, precisamente Martina Greco (categoria juniores), Domenico Andreacchio e Mattia Procopio (categoria ragazzi).

La competizione, giunta alla sua 55esima edizione, ha avuto inizio alle ore 11 da Capo Peloro-Torre Faro, in Sicilia, e da lì i partecipanti hanno proseguito fino al lungomare di Villa San Giovanni, porticciolo turistico, nuotando incessantemente per 6,2 km tra le fredde correnti, scortati dall’allenatore Rocco Furfaro e dal tecnico Tonino Verduci.

La traversata, che ha visto protagonisti 80 nuotatori delle categorie master e agonisti, giunti da ogni parte d’Italia, quest’anno ha avuto il patrocinio del Parlamento europeo. Per i ragazzi vibonesi è il coronamento di un anno di impegno e sacrificio, un anno agonistico concluso nella maniera più emozionante, perché come recita la locandina promo, “La traversata non è una gara, ma è un’emozione”.

Proprio quella che gli atleti “Hipponion” hanno fatto provare ai loro familiari, all’allenatore, ai dirigenti Caterina Brasca (direttrice della piscina comunale di Vibo Valentia), Franco Lo Gatto, Giovanna Giannini e a tutti i loro compagni di squadra che erano all’arrivo ad attenderli.

Sul podio è salita la giovane Martina Greco (Hipponion Vibo) che ha concluso la gara in un’ora, 18 minuti e 54 secondi. Prima nella categoria juniores ragazze, ma vincitori, per aver concluso una tale prova, anche Andreacchio e Procopio. Ottimo risultato per la società Hipponion e orgoglio del presidente Francesco Manna che ha creduto nelle potenzialità dei giovani vibonesi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook