Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
RICORSO

Nessuno scavo all'Ezio Scida di Crotone, smentita la Soprintendenza

di

Le schede tecniche di Antica Kroton non prevedono alcun intervento di scavo sotto lo stadio Ezio Scida. Comune e società sportiva contestano la veridicità di quello che costituisce il principale motivo del provvedimento con il quale Mario Pagano, soprintendente ai Beni archeologici di Crotone, Cosenza e Catanzaro, ha rigettato la richiesta del Comune di continuare ad usare le tribune amovibili dell'impianto di calcio.

E questa circostanza, sarà certamente uno dei punti di forza del ricorso che l'ente e il Crotone calcio stanno preparando per chiedere al Tar la sospensione, e il successivo annullamento, del provvedimento.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook