Giovedì, 14 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

La Vibonese cade in casa con l'Avellino, Rossetti firma lo 0-1

di

Se questa è la vera Vibonese c’è da preoccuparsi. Notte fonda al “Luigi Razza” dove i rossoblù non vincono e neanche convincono. Perdono al cospetto di un Avellino generoso e nulla più. Galeotto un altro tiro dalla distanza che affonda i rossoblù nell’ultimo quarto d’ora di un match giocato con il freno a mano tirato. Poche idee e anche appannate rispetto a Monopoli.

Di uguale solo il “jolly” domenicale che condanna la squadra di Modica alla seconda sconfitta consecutiva. Rossetti emula Fella e gli irpini quasi non credono ai loro occhi andando oltre le più rosee aspettative. Erano sbarcati in Calabria per un pari, tornano a casa con tre punti sorprendenti considerati i tanti problemi con i quali sono costretti a convivere.

IL TABELLINO 

VIBONESE (4-3-3) Greco 6; Ciotti 5,5, Altobello s.v. (dal 31’ p.t. Redolfi 6), Malberti 6,5, Tito 6; Pugliese 5 (dal 1’ s.t. Napolitano 5,5), Petermann 6 (dal 24’ s.t. Raso 6), Rezzi 5,5 (dal 33’ s.t. Bernardotto 5,5); Berardi 5 (24’ s.t. Taurino 5), Bubas 6, Tumbarello 6. (Mengoni, Del Col, Prezzabile, Allegretti, Maniscalchi, Prezioso). All. Modica 5

AVELLINO (5-4-1) Abibi 6; Cejak 6,5, Zullo 6, Morero 6,5, Laezza 6  (dal 4’ s.t. Silvestri 6,5), Parisi 7; Albadoro 5,5, Di Paolantonio 6,5, Rossetti 7, Nicovski 6 (dal 45’ s.t. Carbonelli s.v.); Alfageme 5,5. (Tonti, Pizzella, Palmisano, Njie, Falco, Saporito, Petrucci). All. Ignoffo 7

MARCATORI Rossetti al 32’ s.t.

ARBITRO Rutella di Enna 6

NOTE Paganti 1015, abbonati non comunicati, incasso 6100 euro. Espulso Alfageme al 36’ s.t. per somma d’ammonizioni. Ammoniti Albadoro, Pugliese, Rezzi, Berardi, Alfageme, Morero, Rossetti. Angoli 5-5.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook