Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE C

Tris del Catanzaro alla Sicula Leonzio: giallorossi in testa alla classifica

di
serie c, Catanzaro, Calabria, Sport
Kanoute

La vetta della classifica è realtà. Il Catanzaro fa ciò che si aspetta in una gara tutt’altro che semplice: batte 3-1 la Sicula Leonzio grazie all’autorete di Megelaitis (propiziata dal colpo di testa di Fischnaller, migliore in campo), al gol di Kanoute e al rigore di Giannone per salire in cima. Ininfluente il marchio di Lescano nel recupero.

Il primato in solitaria mancava da cinque anni: era il 20 settembre 2014 e anche allora, dopo quattro giornate, le Aquile volavano altissime con dieci punti. È passata tanta di quell’acqua sotto i ponti che le due esperienze non si dovrebbero paragonare, ma il segnale alle concorrenti resta anche se la Reggina, domani sera, vincendo a Bari potrebbe agguantare i giallorossi.

TABELLINO

CATANZARO-SICULA LEONZIO 3-1

MARCATORI: autorete Megelaitis (S) 17’, Kanoute (C) 25’, Giannone (C) su rigore 41’, Lescano (S) al 52’ st.

CATANZARO (3-4-3): Di Gennaro 6,5; Celiento 6, Riggio 6, Martinelli 6; Statella 5,5 (1’ st Favalli 6), Maita 6, De Risio 6,5, Casoli 5,5 (1’ st Di Livio 7); Kanoute 7 (27’ st Mangni 6), Nicastro 6 (35’ st Quaranta s.v.), Fischnaller 7,5 (27’ st Giannone 6,5). All. Auteri 6,5.

SICULA LEONZIO (3-5-2): Nordi 6; Sosa 6, Petta 6 (23’ st Tafa 5,5), Ferrini 5,5; De Rossi 6,5 (23’ st Lescano 6), Palermo 6,5 (23’ st Bariti 5,5), Sicurella 6, Maimone 6,5 (7’ st Megelaitis 5), Parisi 6,5; Scardina 6, Grillo 6 (13’ st Cozza 5,5). All. Grieco 5,5.

ARBITRO Gariglio di Pinerolo 6.

NOTE spettatori6.435, di cui abbonati 2.397, incasso di  60.363 euro. Ammoniti Sicurella, Maimone e Maita. Angoli 1-2. Rec. 0’.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook