Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
CICLISMO

Dopo 38 anni Mileto torna protagonista tra le tappe del Giro d'Italia

di

Una vecchia foto a colori del 1980, finita nei cassetti dei ricordi e rispolverata proprio alla vigilia di un appuntamento storico per il mondo dello sport vibonese. Ritrae uno dei più grandi ciclisti di sempre, Felice Gimondi, mentre indica Mileto sul percorso del 64esimo Giro d'Italia.

Correva l'anno 1981 quando la corsa rosa arrivò in Calabria per una tappa interamente sviluppata lungo le strade calabresi: da Cosenza a Reggio Calabria con traguardo volante posto proprio a Mileto. Oltre trent'anni dopo, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, la cittadina normanna, capitale del ciclismo vibonese, realizza il suo sogno. La carovana rosa stavolta non si limiterà ad un semplice passaggio sfrecciando lungo la statale 18, ma partirà dalla Cattedrale per quella che sarà la settima tappa del Giro d'Italia 2020.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook