Giovedì, 06 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Crotone, il patron Vrenna: "Spero non ci facciano giocare per forza"
SERIE B

Crotone, il patron Vrenna: "Spero non ci facciano giocare per forza"

di
coronavirus, serie b, Gianni Vrenna, Catanzaro, Calabria, Sport
Gianni Vrenna

Da parte del club pitagorico non manca la volontà di tornare a giocare, a patto che ci siano tutte le condizioni per potersi allenare e scendere in campo nella massima tranquillità. Che al momento non si può assicurare. L'unica certezza al momento è la classifica fino allo stop forzato.

«Mi auguro non ci mettano nelle condizioni di dover giocare per forza - spiega il patron rossoblù Gianni Vrenna - se malauguratamente succedesse qualcosa, ci potrebbero essere delle azioni penali nei confronti di noi presidenti, in considerazione del fatto che i responsabili della ripresa degli allenamenti saremmo io come presidente e il nostro medico sociale».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook