Giovedì, 21 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Catanzaro aspetta il Trapani, Calabro: "Siamo pronti, non possiamo lasciare nulla al caso"
SERIE C

Il Catanzaro aspetta il Trapani, Calabro: "Siamo pronti, non possiamo lasciare nulla al caso"

calcio, Antonio Calabrò, Catanzaro, Calabria, Sport
Antonio Calabro

Si gioca o no? Il dubbio è destinato a scomparire solo in mattinata, quando il Trapani, probabilmente con la Berretti, dovrebbe prendere l'autobus per raggiungere il “Ceravolo” ed evitare la radiazione. Difficile, però, che ciò avvenga: ieri sera si è dimesso anche il tecnico Daniele Di Donato che avrebbe ammesso l'impossibilità della squadra di raggiungere la Calabria.

Il Catanzaro, spinto dall'entusiasmo dell'impresa di Coppa Italia contro il Chievo, ha preparato la gara come se non esistessero punti interrogativi. «Siamo pronti - ha spiegato il tecnico Antonio Calabro -, non possiamo lasciare nulla al caso. Questo tipo di partite riservano incognite e preoccupazioni, per i 120' di mercoledì sera e per l'euforia che potrebbe sfociare in superficialità: questo non deve succedere e non succederà. Penso che il Trapani non rinunci, quindi meglio non fidarsi, per noi è una partita importante di campionato e in campo va la migliore formazione, non voglio avere complicazioni». Giallorossi col 3-5-2 o 3-4-1-2 in base alla posizione di Corapi, di punta Casoli e Curiale. 

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook