Mercoledì, 20 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Marson è insuperabile, la Vibonese ferma il Palermo
SERIE C

Marson è insuperabile, la Vibonese ferma il Palermo

Finisce 0-0 la sfida tra rossoblù e rosanero, con il portiere friulano grande protagonista

Vibonese-Palermo 0-0

Vibonese (3-4-3): Marson 7,5; Sciacca 6, Redolfi 6, Mahrous 6; Ciotti 5,5 (13’ s.t. La Ragione 6,5), Laaribi 6, Tumbarello 6,5, Rasi 6,5; Berardi 5,5 (13’ s.t. Vitiello 6), Plescia 5 (38’ s.t. Parigi s.v.), Statella 5. All. Galfano 6,5.
Palermo (4-2-3-1): Pelagotti 7; Accardi 6, Lancini 6,5, Somma 6,5, Crivello 6 (34’ s.t. Corrado 6); Odjer 6,5, Broh 6 (34’ s.t. Rauti 6); Kanouté 5,5 (20’ s.t. Silipo 5,5); Luperini 5, Valente 5 (20’ s.t. Floriano 5,5); Lucca 6 (10’ s.t. Saraniti 6). All. Boscaglia 5,5.
Arbitro: Garofalo di Torre del Greco 6.
Note: Partita giocata a porte chiuse. Espulso Statella al 15’ s.t. per doppia ammonizione. Ammoniti: Redolfi, Statella, Saraniti. Angoli 3-12.ù
Vibo Valentia: Per oltre trenta minuti in inferiorità numerica, la Vibonese resiste anche alla forza del Palermo e raccoglie in dieci contro undici, per via dell’espulsione di Statella nella ripresa, il secondo zero a zero consecutivo. Ancora una volta è Marson l’eroe della domenica rossoblù. Il portiere friulano (ex di turno) dice no a tutto e a tutti. Compie un autentico capolavoro su Lucca, si ripete su Kanoutè e blinda nuovamente la sua porta. Quando negli ultimi trenta secondi dei quattro minuti di recupero viene superato dall’altro grande ex Andrea Saraniti a spazzare la palla dalla linea è Mahrous. Così Galfano compie un’altra impresa e i rossoblù si confermano grandi con le grandi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook